NOVITÀ | PRODOTTI
GVS 600 - 608: Righe ottiche per macchine utensili a CNC

Nuove righe ottiche incrementali (GVS 600) e assolute (GVS 608), adatte ad applicazioni su macchine utensili a controllo numerico. Le righe GVS 600 e 608 offrono risoluzioni fino a 0,01 µm ed una classe di accuratezza fino a ± 1 µm.
Le righe sono dotate di guarnizioni inestensibili, fissate alle estremità laterali, e di un innovativo dispositivo per lo smaltimento dei liquidi provenienti da sistemi di filtraggio non efficienti. Il risultato è un’eccellente protezione del reticolo dai liquidi refrigeranti spesso utilizzati per la lavorazione dei pezzi.
Accurate, affidabili nel tempo e protette dai liquidi e dallo sporco ambientale, le righe offrono segnali incrementali TTL o 1 Vpp e le interfacce seriali SSI-BiSS, Siemens DRIVE-CLiQ e FANUC αi.

GVS 200: Righe optomagnetiche AUTOGUIDATE

Un’intera nuova linea di righe ottiche e magnetiche autoguidate, studiate per offrire prestazioni uniche e stabilità nel tempo, anche in condizioni di utilizzo gravoso.
Risoluzioni fino a 0,1 µm, classe di accuratezza fino a ± 1 µm ed errore di backlash inferiore a 0,2 µm; ogni riga viene sottoposta a numerosi test e collaudi ed è fornita di certificato metrologico.
La nuova riga è realizzata in quattro versioni. Ottica o magnetica, con lettura incrementale o assoluta, le righe GVS sono simmetriche ed intercambiabili tra di loro; senza bisogno di apportare alcuna modifica meccanica, il costruttore potrà scegliere di volta in volta il modello più adatto alla macchina da equipaggiare.

AGM: Sensore magnetico assoluto, ora disponibile con protocollo CANopen

Sensore magnetico assoluto, dalle elevate prestazioni, con corsa utile fino a 30.000 mm, risoluzione fino a 1 µm e ripetibilità ± 1 incremento. Ampie tolleranze di allineamento, distanza sensore/banda magnetica fino a 1 mm e lettura diretta della quota assoluta. All’interfaccia seriale SSI (Programmabile) o BiSS (entrambe con o senza segnale analogico 1 Vpp) si aggiunge ora l’interfaccia CANopen. Il sensore AGM ha dimensioni contenute, per applicazioni con spazio di installazione limitato, è insensibile alla polvere e ai liquidi (grado di protezione IP67) ed è protetto contro l'inversione di polarità dell'alimentazione e i cortocircuiti delle uscite. Il sensore è caratterizzato da una notevole stabilità dei segnali anche in presenza di alte velocità ed accelerazioni.

MTS: Sensori magnetici dalle elevate prestazioni

La linea di sensori MTS è stata recentemente oggetto di una significativa revisione, con lo scopo di migliorarne le prestazioni ed ampliare la possibilità di scelta dei clienti. I nuovi sensori MTS offrono infatti una migliore accuratezza ed un numero maggiore di passi polari disponibili (1 - 2 - 2,54 - 5 - 6 - 10 - 20 mm).
La nuova linea di sensori presenta inoltre una più vasta gamma di risoluzioni, tra cui si inseriscono anche i sensori con lettura in pollici e risoluzione in DPI. A queste caratteristiche, i sensori MTS uniscono una notevole distanza sensore/banda magnetica (fino a 12 mm), per un montaggio ancora più semplice e rapido.

VI900: Visualizzatore di quote multiasse, con display LCD a colori touch screen, per sistemi ASSOLUTI e INCREMENTALI

Visualizzatore di quote dal design compatto, moderno e funzionale. Pannello LCD TFT a colori da 5,7’’ retroilluminato a LED con touch screen che permette la visualizzazione di ogni singolo asse.
Auto-diagnosi del sistema di misura, righe ottiche o encoder.
Con il VI900 non è possibile sbagliare! Il visualizzatore VI900 è infatti dotato del nuovo dispositivo Absolute Warning System (AWS). L’AWS assicura che le quote visualizzate siano sempre corrette ed informa l’operatore di eventuali malfunzionamenti. L’utente potrà proseguire nelle lavorazioni oppure, in base al messaggio di errore visualizzato, intervenire per ripristinare il corretto funzionamento del sistema.
Grande versatilità di impiego: software universale per qualsiasi tipo di macchina utensile, aggiornabile via porta seriale.
Segnali d'ingresso encoder incrementali o assoluti (protocollo SSI). Interfaccia USB, Touch Probe, CAN bus e seriale RS-232.
Fino a 4 assi visualizzati, con risoluzione fino a 0,1 µm.
Molteplici funzioni dedicate di facile utilizzo e immediata esecuzione. Visualizzazione grafica dell'esecuzione delle funzioni e HELP in linea.

VI518: Visualizzatore di quote monoasse, per sistemi ASSOLUTI e INCREMENTALI

Visualizzatore di quote intuitivo e dal semplice utilizzo, adatto a numerose tipologie di macchine per lavorazioni quali il taglio o la misura, la lucidatura, la calandratura, la molatura o la rettifica.
Anche il visualizzatore VI518 è dotato del nuovo dispositivo Absolute Warning System (AWS), che assicura che le quote visualizzate siano sempre corrette.
Segnali d’ingresso encoder incrementali o assoluti (protocollo SSI).
Visualizzazione fino ad un massimo di 8 digit, comprensivi di punto decimale flottante e segno negativo.
Fattore di correzione, lettura angolare, uscite relè programmabili e molte altre funzioni disponibili.

AEN58: Encoder rotativi ASSOLUTI, a principio ottico

La nuova famiglia di encoder assoluti AEN include modelli singolo o multigiro, con le interfacce più utilizzate e diverse flange, per soddisfare ogni esigenza applicativa. Risoluzioni fino a 17 Bit (singolo giro) e 12 Bit (multigiro), con velocità di rotazione fino a 12.000 rpm e uscita assiale o radiale.
Disponibili con interfaccia Seriale (SSI-BiSS, con o senza segnale analogico 1 Vpp), Bus di Campo (CANopen, Profibus, DeviceNet) e Parallela.
Flangia e corpo in alluminio, grado di protezione IP67 disponibile e diagnostica (warning, indicazione LED, misura temperatura, bit di allarme).